Search

SHIMADZU Macchine per prove a fatica Serie Servopulser

Shimadzu fornisce una vasta gamma di macchine per prove a fatica con capacità variabile fra i 10 N e 200 kN. Disponibili in modelli elettromeccanici ed idraulici in funzione dei carichi da raggiungere.

  • Strumenti dal design compatto ma in grado di sviluppare, al tempo stesso, forze molte elevate grazie al sistema idraulico.
  • Frequenze variabili fra 0,00001 e 1000 Hz.
  • Interfaccia Software per l’estrapolazione dati e pacchetti software per prove conformi agli standard della frattura ASTM E647-00 , ISO 12108-02, ASTM E399-90, ISO 12737-96, ASTM E1820-99, JIS Z 2284-98, JIS K6385-01, JIS K 6394-98.

 

Serie Servopulser

  • La serie Servopulser delle macchine a fatica consente di eseguire prove dinamiche e cicliche.
  • Disponibili sia in versioni elettromeccaniche (per capacità fino a 500 N) che in versioni idrauliche (a partire da 5 kN fino a 200 kN).
  • Frequenza e corsa dell’attuatore variabili.
  • Possibilità di interfaccia Software per l’estrapolazione e la rielaborazione dati.

Una configurazione di sistema standard comprende:

  • l’unità principale ovvero il telaio della macchina che determina la capacità massima
  • il controller tramite il quale si impostano i parametri di prova
  • l’attuatore che fornisce carico e corsa impostati tramite controller
  • l’alimentatore idraulico che genera la potenza richiesta dalla prova

 

Per avere maggiori informazioni su questo prodotto, compila il modulo di richiesta online a fondo pagina.

 

Richiedi Informazioni

Per avere maggiori informazioni su questo prodotto compila il modulo on-line a seguire

AMSE Srl

Strada della Cebrosa 86
10156 Torino (TO) - Italia

Telefono: +39 011 2730000
Fax: +39 011 2740458
E-mail info@amse.it

Contattateci per conoscere i riferimenti del nostro Agente di zona più vicino alla vostra sede.

Informazioni e assistenza

telefono-coda

E-mail info@amse.it